Conto Termico 2.0 Ecoincentivi 65%

Con il Conto Termico 2.0 il rimborso avviene in tempi brevi, con bonifico bancario

Soluzioni Energetiche Innovative

Dal 31 maggio 2016 con il Conto Termico 2.0 puoi ottenere un rimborso sino al 65% rottamando una caldaia, stufa o un termocamino per uno nuovo ad alta efficienza energetica.

Conto Termico 2.0 non è la detrazione fiscale quando il rimborso avviene in 10 anni. Con Conto Termico il rimborso avviene in tempi molto più brevi, con bonifico bancario.

Come funziona il meccanismo di Conto Termico?

Il meccanismo del Conto Termico nasce per incentivare la sostituzione di Impianti termici ed energetici inquinanti a favore di Impianti a bassa emissione e a basso consumo energetico, con relativa eliminazione degli sprechi e modifica delle nostre abitudini.

Con il Conto Termico 2.0 è possibile riqualificare i propri edifici per migliorarne le prestazioni energetiche, riducendo i costi dei consumi e recuperando in tempi brevi parte della spesa sostenuta.

Inoltre, il Conto Termoco 2.0 consente alla PA di esercitare il loro ruolo esemplare previsto dalle direttive sull’efficienza energetica e contribuisce a costruire un “Paese più efficiente”.

A chi spetta il Bonus? I Requisiti.

  • Pubbliche Amministrazioni, inclusi gli ex Istituti Automici Case Popolari, le cooperative di abitanti iscritte all’Albo nazionale delle societa cooperative edilizie di abitazione e dei loro consorzi costituito presso il Ministero dello Sviluppo Economico, nonché le società a patrimonio interamente pubblico e le società cooperative sociali iscritte nei rispettivi albi regionali.

Il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) è responsabile della gestione ed erogazione degli incentivi.

  • Soggetti privati, ovvero le persone fisiche, condomini e soggetti titolari di reddito di impresa o di reddito agrario, per i quali sono destinati incentivi solo per gli interventi di piccoli dimensioni relativi a impianti per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e sistemi ad alta efficienza.

È rivolto ai soggetti privati, pubblici e soggetti titolari d’impresa o di reddito agrario e suddividendo i 900 milioni di euro annui disponibili, fino ad esaurimento, tra i vari soggetti ( 200 milioni per la Pubblica Amministrazion).

Come ottenere il rimborso

Potrai ottenere un rimborso in un’unica soluzione per importi inferiori a 5000 euro, in tempi di pagamento che passano dai precendenti 6 mesi a 2. Il totale rimborsato varia in base all’area di residenza e al modello acquistato.

Per accedere al rimborso si può fare richiesta personalmente o tramite un ESCO in possesso della certificazione, in corso di validità, in ogni caso è previsto un iter semplificato per gli interventi riguardanti l’installazione di un apparecchio di piccola taglia (per generatori fino a 35kW).

Questa richiesta dovrà avvenire entro e non oltre i 60 giorni dalla fine dei lavori.

Per ulteriori informazioni tecniche è possibile accedere alla normativa tramite il sito del GSE.

I Consulenti Ipino ti aiutano a rinnovare il tuo Impianto Termico

Da noi avrai a disposizione una vasta gamma di prodotti conformi alla normativa del Conto Termico e ci assicuriamo che tutti i punti e passaggi ti siano sempre chiari, assistendoti nella procedura di richiesta e nello smaltimento del tuo vecchio generatore, cosi da non avere alcun tipo problema o preoccupazione.

I consulenti IPINO saranno lieti di aiutarti. Richiedi le informazioni aggiuntive o una consulenza professionale.

Austroflamm camini di design a pellet e legna     Girolami caldaie a pellet e termostufe a pellet     Italianacamini caldaie termostufe a pellet                    Edilkamin caldaie a pellet

Dove operiamo


L’Azienda IPINO si trova a Vergiate provincia di Varese.
Con i nostri servizi noi copriamo tutta la zona dei laghi: le località sul lago Maggiore, Como e Lecco. Forniamo i nostri servizi nelle località delle zone montagnose.
Se hai la seconda casa o una casa di montagna, sarà indispensabile per te a trovare una soluzione alternativa per il riscaldamento e l’acqua calda.
IPINO progetterà un nuovo impianto di riscaldamento per la tua casa.

Richiedi consulenza

Esempi degli Impianti Termici

I consulenti di IPINO ti aiutano a individuare un nuovo Impianto termico in conformità con Ecoincintivi Conto Termico 2.0. Contattaci!